Materasso a rate senza busta paga? Dormire bene migliora la qualità della vita

COME SCEGLIERE IL MIGLIOR MATERASSO?

Un riposo adeguato può influenzare in maniera determinante la nostra vita e quella di chi ci circonda. Non solo salute fisica e mentale ma anche il rendimento quotidiano risulta condizionato dalla qualità del sonno.

Infatti, mentre dormiamo corpo e cervello si rigenerano, permettendo un sostanziale recupero di energia fisica ed emotiva.

Dormire bene dipende da una serie di fattori, dallo stress all’alimentazione ma anche la composizione dell’ambiente della camera da letto risulta essere un aspetto da un sottovalutare.
Luce, rumori, temperatura ma soprattutto il sistema-letto: cuscini e materasso.

Comporre il miglior sistema-letto non è una scelta da sottovalutare o da prendere con superficialità.

L’acquisto del materasso ideale è un investimento su te stesso, sulla tua salute e sulla qualità della tua vita.

COSA COMPORTA SCEGLIERE UN MATERASSO NON ADATTO ALLE TUE ESIGENZE?

Sarà capito a tutti di passare la prima notte di vacanza letteralmente insonne.
La causa? Naturalmente il materasso!
Ma attenzione, non bisogna confondere l’abitudine con il comfort. Non è detto che il tuo materasso sia anche il materasso per te.

Un materasso inadatto può avere un impatto sulla circolazione sanguigna e sull’aumento di dolori muscolari e articolari, soprattutto dolori alla schiena.

Ma cosa consigliano gli ortopedici?

Uno studio del 2010 ha evidenziato che materassi adatti alle singole necessità hanno migliorato sensibilmente la qualità del sonno e della salute dei partecipanti.
Dopo circa 12 settimane è stato riscontrato:

  • per il 73% (dei partecipanti) un notevole miglioramento nella qualità del sonno;
  • per il 75% una sensibile riduzione di dolori alla spalla;
  • per il 70% una riduzione di dolori alla schiena;
  • per il 57% minor rigidità muscolare;

In quasi tutti i partecipanti la latenza del sonno, il tempo impiegato per addormentarsi, dopo un solo mese, si è ridotta nettamente.

QUALI SONO I VANTAGGI DI SCEGLIERE IL MATERASSO IDEALE?

Il materasso ideale dovrebbe distribuire equamente il peso su tutta la sua struttura, in questo modo la colonna vertebrale seguirà una linea retta prevenendo dolori e problemi. Il corretto allineamento spinale durante il sonno porterà benefici alla postura e alla vita di tutti i giorni.

Durante la notte, fianchi, spalle, caviglie e costole (oltre alla schiena) sono le zone maggiormente sotto sforzo. Scegliere un materasso capace di limitare sforzo e tensione vi garantirà una vita senza più dolori.

Sapevi che chi russa ha problemi durante il sonno? Chi russa non respira correttamente. Certamente la postura influisce ma un materasso che non sostiene testa e collo diventa un complice da non sottovalutare.

Tornare a casa dopo una lunga giornata di lavoro e trovare un materasso capace di accoglierti e soddisfare il tuo fabbisogno di riposo riduce fortemente lo stress.

COME SCEGLIERE IL MATERASSO GIUSTO?

Per capire quale materasso scegliere tra i tanti presenti sul mercato basta porsi le domande giuste e tenere in considerazione i criteri opportuni.

Il peso è un fattore fondamentale, scegliere il materasso ideale alla propria conformazione fisica determina la qualità del sonno.

Come dormi? La posizione che si assume durante la notte incide fortemente sulla propria salute. Infatti determinate parti del nostro corpo, in base alla posizione assunta durante il sonno, sono messe maggiormente sottopressione.
Chi dorme in posizione supina dovrà tener conto della rigidità del proprio materasso per sostenere al meglio la colonna vertebrale, mentre chi riposa sui fianchi dovrà sceglierne uno morbido per far aiutare le spalle

Soffri il caldo? Determinati materassi, anche se sarebbe opportuno parlare di tessuti, possono generare più calore di altri.

Sei un soggetto allergico? L’igiene è una questione fondamentale per chiunque ma per chi soffre di allergie aggressive lo è ancora di più. Solo materassi di qualità, sfoderabili e lavabili, anallergici, capaci di consentire il corretto ricircolo dell’aria, possono fare al vostro caso.

QUAL E’ IL MATERASSO MIGLIORE?

Orientarsi fra le tante, differenti tipologie di materassi è complesso ma di seguito passeremo in rassegna le migliori.

Naturalmente, laddove queste caratteristiche vanno ad unirsi, il materasso in questione vedrà sommarsi i vantaggi dell’uno e dell’altro.

memory foam: il memory foam è un materiale capace di deformarsi e reagire ai pesi e al calore ma anche di ricordare le deformazioni subite.

La capacità di deformarsi permette un supporto uniforme e costante capace di allievare e prevenire dolori. La resistenza e la pressione distribuita in maniera equa su tutta la struttura lo rendono un vero e proprio investimento sulla propria salute.

schiumato ad acqua: alcuni materassi in memory foam sono supportati da uno strato inferiore di un altro materiale. Quello più utilizzato è lo schiumato ad acqua.

Simile ad una spugna, si adatta maggiormente alla pressione e ai movimenti corporei.

a molle: la sua struttura, come ci suggerisce il nome, è formato da tante singole molle in comunicazione tra di loro.

Il materasso a molle accoglie e si adatta in maniera uniforme ma, con il tempo, la deformazione di alcune molle potrebbe causare scomode deformazioni sulla superfice.

a molle insacchettate: la differenza con un materasso a molle è la presenza di molle indipendenti cucite all’interno di tasche di tessuto.

Quello che risulta essere un’evoluzione del materasso a molle, possiede una maggiore resistenza e una maggiore capacità di dispersione dell’umidità.

con gel rinfrescante: la presenza di gel permette un’elevata traspirabilità e riesce a regolare la temperatura in maniera automatica, garantendo caldo in inverno e fresco in estate.

con tessuto termosensitive: all’interno del tessuto sono inserite delle microcapsule che assorbono il calore in eccesso, lo trattiene e lo rilascia quando la temperatura corporea varia.

Tutto ciò permette di mantenere la temperatura ad un livello ottimale, elimina sbalzi termici e quindi momenti di surriscaldamento e di raffreddamento.

Come già detto in precedenza, non esiste il materasso migliore ma solo il materasso migliore alle nostre esigenze.

Migliori prodotti più venduti e  consigliati

[visual-link-preview encoded=”eyJ0eXBlIjoiZXh0ZXJuYWwiLCJwb3N0IjowLCJwb3N0X2xhYmVsIjoiIiwidXJsIjoiaHR0cHM6Ly93d3cuZW1hcmtldHdvcmxkLml0L25lZ296aW8vbWF0ZXJhc3NpL21hdGVyYXNzby1wYWxlLWluLW1lbW9yeS1mb2FtLWUtbWljcm9tb2xsZS1jb24tdGVzc3V0by10ZXJtb3NlbnNpdGl2ZS05LXpvbmUvIiwiaW1hZ2VfaWQiOi0xLCJpbWFnZV91cmwiOiJodHRwczovL3d3dy5lbWFya2V0d29ybGQuaXQvd3AtY29udGVudC91cGxvYWRzLzIwMjQvMDIvTWF0ZXJhc3NvLWluLW1lbW9yeS1mb2FtLW1vZGVsbG8tcGFsZS1NYXRlcmFzc2llZG9naGUuanBnIiwidGl0bGUiOiJNYXRlcmFzc28g4oCcUGFsZeKAnSBpbiBtZW1vcnkgZm9hbSBlIG1pY3JvbW9sbGUgY29uIHRlc3N1dG8gVGVybW9zZW5zaXRpdmUgOSB6b25lIiwic3VtbWFyeSI6IkNlcnRpZmljYXRvIGNvbWUg4oCcUHJlc2lkaW8gbWVkaWNvIGNsYXNzZSAx4oCdLCBxdWluZGkgcGFzc2liaWxlIGRpwqBkZXRyYXppb25lIGZpc2NhbGUgUG9zc2llZGUgbGHCoG1hcmNhdHVyYSDigJxDReKAncKgZSBpIG1hdGVyaWFsaSBzb25vIGNlcnRpZmljYXRpIFJlYWxpenphdG8gY29tcGxldGFtZW50ZSBpbsKgSXRhbGlhIER1cmF0YSBkZWxsYcKgZ2FyYW56aWEgMjAgYW5uaSIsInRlbXBsYXRlIjoidXNlX2RlZmF1bHRfZnJvbV9zZXR0aW5ncyJ9″]

[visual-link-preview encoded=”eyJ0eXBlIjoiZXh0ZXJuYWwiLCJwb3N0IjowLCJwb3N0X2xhYmVsIjoiIiwidXJsIjoiaHR0cHM6Ly93d3cuZW1hcmtldHdvcmxkLml0L25lZ296aW8vbWF0ZXJhc3NpL21hdGVyYXNzby1wb3NpdGFuby1wbHVzLWEtbW9sbGUtaW5zYWNjaGV0dGF0ZS1lLW1lbW9yeS1mb2FtLW15bWVtb3J5LTdjbS1hLTEzLXpvbmUtZGlmZmVyZW56aWF0ZS8iLCJpbWFnZV9pZCI6LTEsImltYWdlX3VybCI6Imh0dHBzOi8vd3d3LmVtYXJrZXR3b3JsZC5pdC93cC1jb250ZW50L3VwbG9hZHMvMjAyNC8wMi9NYXRlcmFzc28taW4tbWVtb3J5LWZvYW0tbW9kZWxsby1Qb3NpdGFuby1NYXRlcmFzc2llZG9naGUtMDEtMS0xNTM2eDEwMjQxLTEuanBnIiwidGl0bGUiOiJNYXRlcmFzc28g4oCcUG9zaXRhbm8gUGx1c+KAnSBhIG1vbGxlIGluc2FjY2hldHRhdGUgZSBtZW1vcnkgZm9hbSBNeW1lbW9yeSA3Y20gYSAxMyBab25lIERpZmZlcmVuemlhdGUiLCJzdW1tYXJ5IjoiQ2VydGlmaWNhdG8gY29tZSDigJxQcmVzaWRpbyBtZWRpY28gY2xhc3NlIDHigJ0sIHF1aW5kaSBwYXNzaWJpbGUgZGnCoGRldHJhemlvbmUgZmlzY2FsZSBQb3NzaWVkZSBsYcKgbWFyY2F0dXJhIOKAnENF4oCdwqBlIGkgbWF0ZXJpYWxpIHNvbm8gY2VydGlmaWNhdGkgUmVhbGl6emF0byBjb21wbGV0YW1lbnRlIGluwqBJdGFsaWEgRHVyYXRhIGRlbGxhwqBnYXJhbnppYSAyMCBhbm5pIiwidGVtcGxhdGUiOiJ1c2VfZGVmYXVsdF9mcm9tX3NldHRpbmdzIn0=”]

[visual-link-preview encoded=”eyJ0eXBlIjoiZXh0ZXJuYWwiLCJwb3N0IjowLCJwb3N0X2xhYmVsIjoiIiwidXJsIjoiaHR0cHM6Ly93d3cuZW1hcmtldHdvcmxkLml0L25lZ296aW8vbWF0ZXJhc3NpL21hdGVyYXNzby1oeWJyaWQtYS1tb2xsZS8iLCJpbWFnZV9pZCI6LTEsImltYWdlX3VybCI6Imh0dHBzOi8vd3d3LmVtYXJrZXR3b3JsZC5pdC93cC1jb250ZW50L3VwbG9hZHMvMjAyNC8wMi9tYXRlcmFzc28taHlicmlkLWEtbW9sbGUuanBnIiwidGl0bGUiOiJNYXRlcmFzc28gSHlicmlkIGEgbW9sbGUiLCJzdW1tYXJ5IjoiQ2VydGlmaWNhdG8gY29tZSDigJxQcmVzaWRpbyBtZWRpY28gY2xhc3NlIDHigJ0sIHF1aW5kaSBwYXNzaWJpbGUgZGnCoGRldHJhemlvbmUgZmlzY2FsZSBQb3NzaWVkZSBsYcKgbWFyY2F0dXJhIOKAnENF4oCdwqBlIGkgbWF0ZXJpYWxpIHNvbm8gY2VydGlmaWNhdGkgUmVhbGl6emF0byBjb21wbGV0YW1lbnRlIGluwqBJdGFsaWEgRHVyYXRhIGRlbGxhwqBnYXJhbnppYSAyMCBhbm5pIiwidGVtcGxhdGUiOiJ1c2VfZGVmYXVsdF9mcm9tX3NldHRpbmdzIn0=”]

[visual-link-preview encoded=”eyJ0eXBlIjoiZXh0ZXJuYWwiLCJwb3N0IjowLCJwb3N0X2xhYmVsIjoiIiwidXJsIjoiaHR0cHM6Ly93d3cuZW1hcmtldHdvcmxkLml0L25lZ296aW8vbWF0ZXJhc3NpL21hdGVyYXNzby1mYW50YXNtYS1ub24tc2ZvZGVyYWJpbGUtaW4tbWVtb3J5LWZvYW0tbXltZW1vcnktZS1nZWwtcmluZnJlc2NhbnRlLWFsdG8tMjY1LWNtLyIsImltYWdlX2lkIjotMSwiaW1hZ2VfdXJsIjoiaHR0cHM6Ly93d3cuZW1hcmtldHdvcmxkLml0L3dwLWNvbnRlbnQvdXBsb2Fkcy8yMDI0LzAyL21hdGVyYXNzby1pbi1tZW1vcnktZm9hbS1mYW50YXNtYS01LmpwZyIsInRpdGxlIjoiTWF0ZXJhc3NvIOKAnEZhbnRhc21h4oCdIG5vbiBzZm9kZXJhYmlsZSBpbiBtZW1vcnkgZm9hbSBNeU1lbW9yeSBlIGdlbCByaW5mcmVzY2FudGUgYWx0byAyNiw1IGNtIiwic3VtbWFyeSI6IkNlcnRpZmljYXRvIGNvbWUg4oCcUHJlc2lkaW8gbWVkaWNvIGNsYXNzZSAx4oCdLCBxdWluZGkgcGFzc2liaWxlIGRpwqBkZXRyYXppb25lIGZpc2NhbGUgUG9zc2llZGUgbGHCoG1hcmNhdHVyYSDigJxDReKAncKgZSBpIG1hdGVyaWFsaSBzb25vIGNlcnRpZmljYXRpIFJlYWxpenphdG8gY29tcGxldGFtZW50ZSBpbsKgSXRhbGlhIER1cmF0YSBkZWxsYcKgZ2FyYW56aWEgMjAgYW5uaSIsInRlbXBsYXRlIjoidXNlX2RlZmF1bHRfZnJvbV9zZXR0aW5ncyJ9″]

 

…E I CUSCINI PER DORMIRE MEGLIO?

Il sistema-letto è costituito anche dai cuscini. Per questo motivo anche la scelta del cuscino non deve essere presa con superficialità.

Il cuscino ideale ha una larghezza tale da permettere alle spalle di posizionarsi su di esso e da rappresentare il giusto supporto alle testa.

Invece l’altezza deve permettere il perfetto allineamento della testa con la colonna vertebrale.

I cuscini maggiormente utilizzati sono i memory e i cuscini specifici per la prevenzione dei dolori alla cervicale.

Ti consigliamo

[visual-link-preview encoded=”eyJ0eXBlIjoiZXh0ZXJuYWwiLCJwb3N0IjowLCJwb3N0X2xhYmVsIjoiIiwidXJsIjoiaHR0cHM6Ly93d3cuZW1hcmtldHdvcmxkLml0L25lZ296aW8vbWF0ZXJhc3NpL2N1c2Npbm8tcGVyLWNlcnZpY2FsZS1tZW1vcnktbW9kZWxsby1saXNib25hLTcwLXgtNDAvIiwiaW1hZ2VfaWQiOi0xLCJpbWFnZV91cmwiOiJodHRwczovL3d3dy5lbWFya2V0d29ybGQuaXQvd3AtY29udGVudC91cGxvYWRzLzIwMjQvMDIvQ3VzY2luby1pbi1tZW1vcnktZm9hbS1tb2RlbGxvLWxpc2JvbmEtTWF0ZXJhc3NpZWRvZ2hlLTMuanBnIiwidGl0bGUiOiJDdXNjaW5vIHBlciBjZXJ2aWNhbGUgbWVtb3J5IG1vZGVsbG8gTGlzYm9uYSA3MCB4IDQwIiwic3VtbWFyeSI6IlByb2RvdHRvIE1hZGUgaW4gSXRhbHkgMiBhbm5pIGRpIGdhcmFuemlhIEFkYXR0byBwZXIgY2hpIGhhIHByb2JsZW1pIGFsbGEgY2VydmljYWxlIEluIE1lbW9yeSBGb2FtIE9uZHVsYXRvIEFsdGV6emEgMTAgY20gRGltZW5zaW9uaSA3MCB4IDQwIGNtIiwidGVtcGxhdGUiOiJ1c2VfZGVmYXVsdF9mcm9tX3NldHRpbmdzIn0=”]

 

Mentre i primi sono anallergici e antibatterici, si adattano al peso e al calore senza trascurare morbidezza, i secondi guardano maggiormente alla posizione. Essi infatti mantengono allineata la colonna vertebrale, riducono la pressione sui muscoli, i nervi e le articolazioni del collo, migliorano li flusso sanguigno, prevengono e allievano il russare.

Ti consigliamo

[visual-link-preview encoded=”eyJ0eXBlIjoiZXh0ZXJuYWwiLCJwb3N0IjowLCJwb3N0X2xhYmVsIjoiIiwidXJsIjoiaHR0cHM6Ly93d3cuZW1hcmtldHdvcmxkLml0L25lZ296aW8vbWF0ZXJhc3NpL2NvcHBpYS1jdXNjaW5pLWluLW1lbW9yeS1zYXBvbmV0dGEtYXF1YWdlbC8iLCJpbWFnZV9pZCI6LTEsImltYWdlX3VybCI6Imh0dHBzOi8vd3d3LmVtYXJrZXR3b3JsZC5pdC93cC1jb250ZW50L3VwbG9hZHMvMjAyNC8wMi9jb3BwaWEtY3VzY2luaS1tZW1vcnktZm9hbS1hY3F1YS1nZWwtbWFkZS1pbi1pdGFseS5qcGciLCJ0aXRsZSI6IkNvcHBpYSBjdXNjaW5pIGluIG1lbW9yeSBTYXBvbmV0dGEgQVFVQUdFTCIsInN1bW1hcnkiOiJQcm9kb3R0byBNYWRlIGluIEl0YWx5IDIgYW5uaSBkaSBnYXJhbnppYSBBZGF0dG8gcGVyIGNoaSBoYSBwcm9ibGVtaSBhbGxhIGNlcnZpY2FsZSBJbiBNZW1vcnkgRm9hbSBPbmR1bGF0byBBbHRlenphIDE1IGNtIERpbWVuc2lvbmkgNzAgeCA0MCBjbSIsInRlbXBsYXRlIjoidXNlX2RlZmF1bHRfZnJvbV9zZXR0aW5ncyJ9″]

Lascia un commento

Menù principale